Navigazione veloce

LEGALITA’ E COSTITUZIONE “I Murales della Libertà” – Adottiamo la Costituzione”

13076711_10209219325343289_7858363352805156285_n   IMG_20160411_113040

Gli alunni delle classi quinte della scuola Primaria e diverse classi della scuola Secondaria hanno seguito un percorso parallelo lavorando su due progetti, uno legato alla conoscenza e all’approfondimento della “Costituzione” e dei suoi principali articoli, l’altro al concetto di “Legalità”.

Entrambi i progetti sono stati promossi dagli Assessorati alle Politiche Giovanili, alla Cultura e alle Politiche Scolastiche insieme all’Associazione “Attiva Misterbianco” i quali hanno coinvolto tutti gli alunni degli Istituti Comprensivi del territorio.

IMG_20160525_093041

La Consulta Giovanile, le associazioni Libera, Arci Makeba, Addio Pizzo, Agorà, Fidapa, Confcommercio hanno aderito all’iniziativa coinvolte in virtù del loro impegno sul territorio sui temi propri della legalità, della cultura del bello, della memoria, della cittadinanza attiva come idee guida di promozione sociale anche nel recupero del degrado urbano del territorio.

13043511_617508105067186_1771547169903998972_n

Le scuole hanno avuto il piacere di ospitare i Testimoni del Tempo: l’avvocato Giovanni Chinnici, figlio del magistrato Rocco Chinnici (ideatore del primo pool antimafia di cui fecero parte Falcone e Borsellino), coordinatore della Fondazione Chinnici; l’avvocata Adriana Laudani, parte civile nel processo degli assassini di Pippo Fava (giornalista, scrittore catanese, fondatore del giornale I Siciliani) attivista dell’U.D.I. a difesa delle donne stuprate (quando ancora era un delitto contro la morale e non contro la persona); l’Ing.ra Mara Basile vice Presidente della Croce Rossa Italiana di Catania accompagnata da un migrante che ha raccontato la sua esperienza di approdo in Italia.

13062453_10209219325303288_2871378403768453619_n

I “testimoni del tempo” hanno dato un contributo diretto di esperienza, sono stati impegnati a illustrare gli articoli e le tematiche delle esperienze e dei valori costituzionali e hanno reso vive le analisi dei testi degli articoli della Costituzione che i ragazzi delle scuole hanno trasformato in Arte e Bellezza.

I lavori prodotti dai ragazzi sono stati esposti per permettere agli studenti di divulgare i concetti sviluppati e comunicare messaggi positivi ai loro coetanei.

mama1  mama2

 

  • Condividi questo post su Facebook

Non è possibile inserire commenti.