Navigazione veloce

Partito sotto i migliori auspici il progetto “L’Ovale legale”

Tra le diverse iniziative che la Scuola promuove nell’ambito della Cittadinanza Attiva, finanziato dal Comune di Misterbianco, è partito il progetto “L’Ovale Legale” all’impronta di Rugby e Legalità che, posto a cavallo tra la fine scuola primaria (classi V ) e l’inizio della scuola secondaria di primo grado (classi I), si propone di affrontare i temi della Legalità attraverso l’interiorizzazione dei principi e le regole sportive da trasporre sul piano più generale della civile convivenza e del rispetto altrui e reciproco.

img_6186

Il coinvolgimento dei ragazzi e la risposta entusiastica che hanno dato, lascia ben sperare per la seconda fase del progetto, che vedrà il diretto coinvolgimento del Comune di Misterbianco (con la concessione del campo sportivo “Valentino Mazzola”) e di personaggi di rilievo del Rugby isolano, come il tecnico federale Giuseppe Berretti e Giuliana Campanella, il presidente del Comitato Regionale Orazio Arancio, oltre che la preziosa collaborazione dell’Amministrazione Comunale e soprattutto degli assessori Federico Lupo e Santo Mancuso che sin dalla fase progettuale hanno appoggiato il nostro progetto.

img_6187

 

I ragazzi e gli adulti coinvolti (insegnanti e genitori) potranno partecipare a incontri con esperti della P.S. e altre agenzie di pubblica utilità, al fine di implementare gli effetti della pratica sportiva con contenuti più attinenti alla sfera delle libertà personali e alla difesa dei diritti dell’infanzia.

 

 

img_6188

 

Un plauso a tutti gli insegnanti che dando la loro adesione hanno reso possibile la realizzazione delle finalità progettuali, un grande in bocca al lupo ai ragazzi che da qui a breve saranno coinvolti in gare a carattere regionale con i pari età di altre realtà virtuose come la nostra. Responsabile del progetto è l’insegnante Carlo D’Amico, il quale non lesina parole di ringraziamento al Dirigente Scolastico Dott.ssa Caterina Lo Faro che ha voluto investire tempo e risorse nel progetto credendo alla realizzabilità concreta di buone prassi da diffondere tra gli alunni e le loro famiglie e, per questa via, all’intera comunità misterbianchese.

 

img_6193

  • Condividi questo post su Facebook

Non è possibile inserire commenti.